Crea sito
SHOWLANDIA

indietro

Altri registi: Tim Burton, M. Night Shyamalan, Steven Spielberg

chi è James Cameron?

Figlio di un ingegnere elettrico e di un'artista, ha altri 3 fratelli di cui uno stuntman (Mike). E'cresciuto fra la passione per le discipline scientifiche e l'amore per l'arte, soprattutto per il disegno.
Dopo aver frequentato la Stamford Collegiate di Niagara Falls, si iscrive alla Facoltà di Fisica presso la California State University di Fullerton, dove si trasferisce con la famiglia nel 1971, lascia gli studi,  e comincia a voler guadagnare qualche soldo (ha fatto il venditore di automobili e il camionista).

Colpito da 2001, Odissea nello spazio, James si innamora subito della fantascienza ed entra nello staff di Roger Corman come supervisore delle pellicole della sua casa di produzione. 

La sua vita sentimentale è molto turbolenta. Si sposa 4 volte, tra le quali con la regista Kathryn Bigelow e l'attrice Linda Hamilton,  ed ora vive con una 5a compagna da cui ha avuto due gemelli. Una curiosità: la prima moglie: Sharon è stata fonte d'ispirazione per il personaggio di Sarah Connor.

Il debutto cinematografico avviene come direttore della fotografia e agli effetti speciali in 1977, fuga da New York, poi, come regista col film Piranha Paura, mediocre, ma sufficiente a farsi notare. La pellicola che lo lancerà nel firmamento del cinema è Terminator, con Arnold Schwarzenegger, parti 1a e 2a (1984 e 1991), e i film hanno grandissimo successo. In mezzo a queste due indovinatissime pellicole, dirige un altro famoso sequel Alien, scontro finale (1986). Offre consulenza per Apollo 13.

Nella prima metà degli anni '90 dirige altri due film di non stratosferico successo, ma notevoli per fattura: Abyss e True lies, quest'ultimo, divertente presa in giro dei film di spionaggio, con una Jamie Lee Curtis in ottima vena. Ma il film che lo catapulta nell'olimpo delle star è sicuramente Titanic, che molti avevano erroneamente giudicato e pronosticato come un mega flop, invece, non solo si aggiudica uno dei maggiori incassi di tutti i tempi, ma anche 11 statuette oscar e vari altri prestigiosi riconoscimenti come il BAFTA, il Caesar e il Saturn, premio speciale americano per i contributi cinematografici.

La conquista di questi premi la dice lunga sul carattere d'acciaio e sulla preparazione tecnica di Cameron. Ha superato moltissime difficoltà e diffidenze, ma alla fine, i suoi sforzi sono stati ricompensati da enormi soddisfazioni morali ed economiche. Ha lavorato anche per la tv, firmando le sceneggiature di un paio di serie televisive come dark angel, con Jessica Alba, Michael Weatherly e Jensen Ackles; e The Sarah Connor's Chronicles, ideale proseguo di Terminator.

Cameron è conosciuto per la cura maniacale dei dettagli, e si vede. Ha imparato bene da maestri come Spielberg e Lucas, e mostra di averli quasi superati.

torna a cinema